Ricordando Diego e Lollo


Buon giorno amici, oggi vi vogliamo parlare di Diego, il nostro piccolo Diego. Ormai è passato quasi un anno da quando la nostra "mascotte" è tornata troppo presto in paradiso, strappato ai suoi cari da una malattia rarissima che non è stato possibile curare, nonostante il grande sforzo di tutto lo staff medico del reparto di Neurochirurgia Infantile del Policlinico Agostino Gemelli di Roma. Diego e Lorenzo giocavano insieme. Anche se Lollo era un po più grande, voleva giocare con lui e quando non era in ospedale e doveva tornarci per le terapie, non mangiava a casa per pranzare con diego. Lui lo difendeva, erano amici del cuore. Il ricordo è vivo in tutti noi e li porteremo sempre nel cuore, come porteremo nel cuore i genitori di Diego, Mamma Cinzia e Papà Samuele. Oggi, con la forza che la contraddistingue, mamma Cinzia ha preso coraggio ed ha voluto condividere con noi la loro esperienza. Ascoltiamo insieme la sua testimonianza con sempre accanto Samuele.

Mamma Cinzia e papà Samuele

Blog

Post in evidenza
Archivio
  • Grey Facebook Icon