Mica c'è un solo Babbo Natale!

January 4, 2019

E' la scoperta più bella che possa fare un bambino. L'idea, cioè, che non ci sia soltanto un vecchio buontempone vestito di rosso e con la lunga barba bianca a girare il mondo per lasciare ai bambini i suoi regali natalizi, è già di per sé un grandissimo regalo. I Babbi Natale, insomma, sono tanti. Dopo il Babbo Natale che il 19 Dicembre ha portato i doni ai bimbi ricoverati al Gemelli, un altro di loro ha fatto avere i regali sempre con la Lolloslitta nientemeno ai bambini figli di appartenenti alla Polizia di Stato, con grandi sorrisi pieni di soddisfazione e di meraviglia arrivato direttamente nel piazzale dell'Ufficio immigrazione della Questura di Roma, dove lo scorso 24 dicembre si è tenuta la tradizionale festa della Polizia. Una festa fatta su misura dei bambini e in questa occasione erano stati invitati anche i bambini in cura al Gemelli, ma trattandosi di vigilia di Natale, sono venuti solamente Federico, Sasha e Dimitri.

Di fronte a un pubblico molto attento gli istruttori hanno mostrato come lavorano i cani poliziotto (splendidi esemplari di labrador e pastori tedeschi,. E soprattutto come questi "poliziotti a quattro zampe" sono in grado di fiutare droga e armi, anche se ben nascosti. Gli organizzatori della festa hanno, poi, mostrato alcuni gioielli del parco macchine della Questura, tra cui una fiammante Lamborghini e moto BMW. Il Babbo Natale della Questura, però, non si è limitato a distribuire doni ai bambini presenti alla festa, ma al termine ha consegnato al nostro commosso Maurizio una busta contenente una cospicua somma in denaro, per utilizzarla in un progetto da effettuarsi nei reparti pediatrici del Policlinico Gemelli. Un Natale così bello la Lollo 10 non lo può certo dimenticare.
Grazie a tutti ❤️❤️ lollo nel cuore❤️
❤️

 

 

 

Please reload

Blog

Post in evidenza

DOLCEZZA & SOLIDARIETÀ!

November 10, 2019

1/9
Please reload

Archivio
Please reload

  • Grey Facebook Icon