La generosità è contagiosa

Lo sosteniamo da tempo: la generosità è contagiosa. E si vede! Da anni portiamo avanti i progetti della Lollo 10 in favore dei piccoli ospiti del Gemelli. E ogni volta che incontriamo nuove persone, nuovi amici cui chiedere una mano, un consiglio a volte semplicemente una mano sulla spalla, lasciamo il segno. Spesso quelle stesse persone diventano attivi promotori di donazioni o iniziative di solidarietà. E nulla può farci più piacere di vedere che il passaparola della bontà non conosce lockdown. L'ultimo caso (ma solo in ordine di tempo) arriva da Monte San Biagio dove la nostra amica Claudia Rossi, ha organizzato una grossa spedizione di libri, materiale scolastico e giocattoli con destinazione Policlinico Gemelli per farne dono ai piccoli ospiti dei reparti che noi da tempo frequentiamo. Per l'occasione l'instancabile Claudia ha seguito quello che noi scherzosamente chiamiamo il "metodo Maurizio": coinvolgere più persone possibile e soprattutto sensibilizzare associazioni e istituzioni. E infatti nella dolcissima rete di Claudia sono finiti l'associazione il "Drappo dell'Assunta", l'associazione "Giulio Cesare", la "Corte dei Caetani", il Comitato San Magno, la "Contrada Selvavetere (operanti tra Fondi, Monte San Biagio e Sperlonga), e tanti altri singoli donatori. Il risultato è stato un carico che farebbe invidia anche alla slitta di Babbo Natale! Quello che più ci conforta (a parte il sorriso dei nostri piccoli amici del Gemelli) è la diffusione sempre più ampia di questo "virus della bontà". La nostra famiglia continua ad allargarsi e il futuro ha sempre più i contorni di un piccolo paradiso. Grazie a tutti! lollo nel cuore



Blog

Post in evidenza
Archivio
  • Grey Facebook Icon